del dott. Maurizio Iengo, Fisioterapista a Portici

Il release (o rilascio) miofasciale (MFR) è un tipo di terapia sviluppata da John F. Barnes per indirizzare specificamente la fascia, il tessuto connettivo che scorre come una rete tridimensionale in tutto il corpo. Il MFR comporta l’applicazione di una pressione sostenuta nei trigger point del tessuto connettivo miofasciale per eliminare il dolore e ripristinare il movimento. Procedendo lentamente e aspettando il ritmo naturale del corpo, la fascia reagisce allungandosi, reidratandosi e riorganizzandosi.

 

terapia miofasciale portici napoli

 

Cerchi un fisioterapista a Portici che pratichi release miofasciale?

Cos’è la Fascia?

La fascia è un tessuto simile a una rete che scorre tridimensionalmente in tutto il corpo. Consiste principalmente di collagene che attacca, stabilizza, racchiude e separa i muscoli e gli altri organi interni. Così come i legamenti e i tendini, la fascia è costituita da tessuto connettivo fibroso che contiene fasci di fibre di collagene strettamente “impacchettati” e orientati con un andamento ondulatorio parallelo alla direzione di trazione. La fascia è di conseguenza flessibile e in grado di resistere a grandi forze di trazione unidirezionali fino a che la trama ondulata delle fibre non viene “raddrizzata” dalla trazione. A volte però, può perdere di elasticità ed esercitare una trazione innaturale sulle strutture sottostanti. Questa tensione può creare dolore se applicata direttamente a strutture sensibili al dolore. Può anche ridurre il range di movimento delle articolazioni, causare dolori muscolari e affaticamento quando i muscoli devono lavorare contro la restrizione fasciale e può anche causare sintomi bizzarri, apparentemente non correlati, quando la fascia “intrappola” i nervi.

Inoltre, la fascia è strettamente collegata al sistema nervoso autonomo. È particolarmente efficace nel contrarsi in tutto il corpo quando il sistema nervoso è in modalità lotta o fuga, il tutto nell’interesse di tenerci al sicuro. Ma in una condizione come la fibromialgia o, più in generale il dolore cronico, l’attivazione cronica della modalità lotta o fuga lascia la fascia e i muscoli in uno stato di tensione che porta al dolore e alla disfunzione.

Cerchi un fisioterapista a Portici che pratichi release miofasciale?

fisioterapista portici release miofasciale

In cosa è diversa la terapia miofasciale?

La fascia attraversa tutto il corpo. Le terapie tradizionali spesso riguardano solo i muscoli, i loro inserimenti e le loro origini. Questo permette di individuare delle disfunzioni anche lontane dal punto in cui si prova dolore che però possono esserne la causa. Uno studio spagnolo ed una review italiana (Castro-Sanchez et al., Benefits of Massage-Myofascial Release Therapy on Pain, Anxiety, Quality of Sleep, Depression, and Quality of Life in Patients with Fibromyalgia – Gianberardino et al., Effects of Treatment of Myofascial Trigger Points on the Pain of Fibromyalgia) hanno identificato nel release miofasciale una soluzione efficace nell’alleviare il dolore nella fibromialgia.

 

release miofasciale fisioterapia portici

 

Cosa aspettarsi durante il trattamento

Durante il primo incontro, passeremo un po’ di tempo a conoscerci, a valutare la tua situazione e a rispondere alle tue domande. Il mio trattamento non è solo terapia manuale, ma include diverse altre tecniche per massimizzare il risultato e permetterti di diventare un complice della terapia. Credo infatti che non abbia senso farti diventare un mero oggetto su cui lavorare, altrimenti sarai sempre schiavo della terapia! Alla fine del trattamento, ti verranno inoltre assegnati alcuni compiti a casa.

Il trattamento viene eseguito a diretto contatto con la pelle, ma non è necessario essere completamente svestiti. 

Se cerchi un fisioterapista che possa aiutarti, puoi cliccare qui e trovare i miei contatti…

…oppure contattarmi tramite la Pagina Facebook!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. In the same page you will be able to find information on how we manage your data (GDPR). Cookie policy